giovedì 31 agosto 2017

RITORNI ED ADDII


... già da qualche tempo erano rimasti solo i canini per cui eri stata costretta a passare dalle adorate crocchette al cibo morbido ...
... gli invasori del tuo territorio si erano fatti sempre più arditi...
... l'ultimo inseguimento però ti era costato caro, l'invasore vedendoti gonfiare il pelo era fuggito, non aveva neppure osato sfidarti, ma eri crollata ansimante ...
... dei vecchi nemici Nerina, Stella e Macchia da tempo non c'era più traccia...
... ma nuovi giovani felini si affacciavano ai tuoi confini, ormai ti limitavi ad osservarli dall'alto del tuo rifugio in soffitta, lanciandogli deboli mugolii di sfida ... che nulla avevano più a che spartire coi tuoi antichi ruggiti ...
... quella non era più la tua vita da gatta anarchica, selvaggia e dominante, che mai aveva conosciuto la figura del veterinario ...
 ... per questo, da qualche giorno, avevi smesso di mangiare, cercando solo coccole e carezze che, un tempo, avresti donato solo per gentile concessione, facendo capire, con una zampata finale, quando non era più tempo di sdolcinerie ...
... sembra quasi che tu abbia atteso il mio ritorno e stamani ti sei "addormentata" facendo le fusa, mentre cercavo di farti bere un pò d'acqua ...
... addio Lulù  ... grazie per i 20 anni di vita che hai condiviso con me ...


16 commenti:

  1. Semola, immagino la tua enorme tristezza e il dolore per la separazione della tua magnifica gattona. Ma immagino anche la gratitudine, forse ancora più grande, per aver condiviso con lei una strada di vita lunga 20 anni... un privilegio che non tutti, gatti e uomini insieme, hanno la fortuna di vivere. Ti abbraccio forte e una coccola per Lulù, davvero una splendida regina!

    RispondiElimina
  2. Capisco perfettamente, quest'anno se ne andato anche il mio GoodyGoody, più o meno come ha fatto lei.

    RispondiElimina
  3. ... ho scorso il tuo blog per cercare Goody ...
    ... mi spiace ...

    RispondiElimina
  4. Vent'anni sicuramente invidiabili! Spendida! I gatti per loro fortuna soffrono meno dei cani, io ho dovuto portare Apua dal veterinario lunedì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... quanti anni ha Apua?

      Elimina
    2. Credo avesse 15 o 16 anni, io l'avevo da 12 anni.

      Elimina
  5. Mi spiace enormemente, io ho un micio di diciotto anni e sta proprio invecchiando. L' amore che ti ha dato e che le hai dato rimane, per sempre.
    Buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  6. So cosa vuol dire. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Santa, Alberto, Sinforosa ...
    ... grazie ...

    RispondiElimina
  8. È stata fortunata la tua Lola ad addormentarsi così, per gli ultimi due gatti che mi soo morti ho dovuto scegliere l'eutanasia, è straziante dover decidere quando la sofferenza è troppa ed è ora di farli morire. Blto, lo avevo da 19 anni, è l'immagine del mio avatar. Ora ci sono Nurù e Vèi, due ragazzini di appena 3 anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... io per ora non me la sento di pensare a un altro gatto...
      ... in futuro chissà...

      Elimina
    2. Solitamente sono loro che pensano ad un padrone facendosi trovare miagolanti su un muretto dietro casa, o incastrati tra una ruota e il parafango, o sotto un bancale dietro un cespuglio. :D
      Ti guardano e non puoi farci nulla, hai un nuovo gatto.

      Elimina
    3. ... se accadrà sarà il miagolio del destino a dirlo ...

      Elimina
  9. una lacrima di rispettoso commiato

    RispondiElimina