lunedì 3 maggio 2010

AMICI DEL CONTADINO

Domenica... piove.... tutto il lavoro fatto col ramato sulle vigne andrà dilavato.
Tra una pioggia e l'altra decido di tagliare l'erba per preparare il campetto ai pomodori.
Falce o macchiana col filo... è troppo bagnato... opto per la falce e... è stato un bene.
Tra l'erba infatti trovo subito un'orbettino (CECILIA in dialetto). Non è un serpente... è come una lucertola senza gambe, ma molto meno aggressiva anzi totalmente docile e innoqua..... e molto più utile al contadino,. Mangia piccole lumache e ogni insetto nocivo.
Se avessi usato il filo sicuramente l'avrei fatta a pezzettini.


Ma non è sola dietro c'è anche lo spasimante ... va bene le disturbo per un pò per farvele vedere ... poi le lascio ad impegni "più divertenti" e non "meno ricchi di adrenalina". Frattanto ripiove ... forse mi rimetterò a finire il mio MORTAIO.

4 commenti:

  1. Non conoscevo questi amici... utili al contadino.

    RispondiElimina
  2. STELLA
    Molti li considerano serpenti e ne hanno paura.
    Ma sono totalmente innocui.
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Sono simpatici anche a me, purtroppo ce ne sono sempre meno..

    RispondiElimina
  4. Sono anni che non ne vedo piu`. Spariti come i gamberi dai fossi. :'(

    RispondiElimina