domenica 5 settembre 2010

MORTAI E MORTAIETTI

Come già detto il mio è "IL" paese dei mortalai .
Respirando di quell'aria, non poteva non rimanere in me qualcosa di quell'antica tradizione.
Ho osservato lungamente le mani callose dei vecchi mortalai, i loro movimenti resi sicuri dal tempo e qualcosa ho carpito anche se solo come hobby.
Se non altro l'avversione all'utilizzo di attrezzi meccanici.
Ecco il risultato delle mie ultime fatiche.

16 commenti:

  1. uau!! un lavorone il tuo!!
    sappi che ti terrò presente quando riuscirò ad aprire il laboratorio!! un bel mortaio per sminuzzare le erbe non manca mai ad una erborista stregaccia!!
    ciao caro

    RispondiElimina
  2. ALTHEA
    E' solo un hobbi, ma me la cavo.
    Si un'erborista come si deve non può non avere il suo mortaio.
    Rigorosamente fatto a mano in una notte d'inverno, con la luna piena e alla fiamma del camino. Un pò di magia ci vuole.....

    RispondiElimina
  3. beh c'è n'è uno anche per la vecchia strega val? ;DD sai com'è ..anche le streghe pestano e ripestano..;PP
    ciao caro, saluti
    val
    come stanno i gatti?

    RispondiElimina
  4. VALVERDE
    ....e pensare che una volta le streghe si accontentavano del pentolone e di una scopa!!!
    Alla prima uscita Bibi è stata graffiata ad una palpebra... dovrà subire un piccolo intervento. Spero le serva da lezione.

    RispondiElimina
  5. Bellissimi,se sono in vendita mi prenoto subito!

    RispondiElimina
  6. Sono veramente belli, e a quanto pare vanno a ruba. :)

    RispondiElimina
  7. BLOGREDIRE & TROPPOBARBA
    Grazie mille per i complimenti.
    Non li vendo ... ci impiego troppo tempo a farli.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. In bocca al lupo ( metaforicamente) per Bibi..acc... i gattini sono all'inizio un vero tornado di guai ( almeno Tommy !) poi crescendo.... peggiorano!:DD
    ciao val

    RispondiElimina
  10. Bellissimi i tuoi mortai...:D...ma xchè nn ne vendi qualcuno?So che ci vuole troppo tempo ma noi ti ripaghiamo x questo...:P...mi dispiace che il tuo miccio abbia avuto questa esperienza ma sai e solo cosi che diventa forte cm te...:D...in bocca all'luppo x l'intervento

    RispondiElimina
  11. NOVELINA
    Forse un domani ... chissa!!!
    é bello creare qualcosa... è difficile poi separarsene. GRAZIE

    RispondiElimina
  12. Mia moglie ti chiede, quanto tempo ci vuole a farne uno?
    E io ti chiedo come fai senza gli attrezzi meccanici a fare il buco interno? ...solo con lo scalpellino?

    comunque complimenti!

    RispondiElimina
  13. HARLOCK
    Nei miei post, ad aprile sotto "Tempo da Lumachedi" ho messo le varie fasi, facci un passo, io non so richiamarlo nel commento.
    Il tempo è soggettivo, io ancora inesperto, dedicandoci un'ora ogni tanto ci metto un mese, se facessi solo quello penso 3 giorni.
    Per il buco uso la subbia(quella a punta), procedendo " a vite". All'inizio ne ho spaccati alcuni, sembra facile, ma il marmo non è burro.

    RispondiElimina
  14. HARLOCK
    ah, dimenticavo... sempre nei miei post a maggio , sotto "Pioggia e Mortai" ci sono le altre fasi, vedi anche quelle mi raccomando, se tu imparassi mi farebbe piacere.

    RispondiElimina
  15. Molto interessanti i tuoi post, ancora complimenti!

    mi attrae molto scolpire, anni indietro mi era presa con la pittura, ma come tutti i miei hobby finiscono dopo due o tre anni. Solo la terra non finisce mai, sono cresciuto nell'orto di mio padre e ancora oggi semino pomodori e insalate.

    RispondiElimina